Divano vintage Krieger

    Storia -

    Arredamento Scandinavo, lo stile divenuto famoso negli anni '50

    Contenuto

    La ricerca del comfort in una casa è stataalla base della creazione dell'arredamento scandinavo.Il loro stile ha sempre spinto i designer provenienti dai paesi nordici a progettare arredamento scandinavo rispettando la natura circostante. Il loro savoir-faire gli permette di gestire le risorse presenti nel loro ambiente e di contribuire all'ingegnosa produzione di questo arredamento in stile nordico. Nonostante la loro importante esperienza nella progettazione di complementi d'arredo a livello storico, il concetto di arredamento scandinavo si è diffuso nel mondo nel anni '50, grazie alla prima mostra sull'arredamento nordico tenuta in Canada e Stati Uniti dal 1954 al 1957. Lo stretto legame tra il popolo scandinavo e il loro ambiente naturale li ha certamente aiutati nella produzione manuale dell'arredamento scandinavo. In effetti, l'apprezzamento dei popoli nordici per i materiali di alta qualità, conferiscono all'arredo in stile scandinavo una bellezza ineguagliabile amata da tutti. In tutti i cinque stati della Scandinavia l'artigianato divenne molto apprezzato, infatti ad oggi l'industria dell'artigianato continua ad essere molto attiva e viene molto protetta in queste regioni molto più che in altri paesi con una forte presenza dell'artigianato. Solo più tardi si è estesa la produzione industriale dell'arredamento scandinavo.

    Le Origini dell'arredamento Scandinavo

    La Storia dietro lo stile

    I designer hanno introdotto e affinato un approccio al design che fosse democratico, con l'obiettivo di uno scopo sociale e di migliorare la qualità della vita attraverso l'utilizzo di prodotti e tecnologie a buon mercato.

    Questo stile, a partire dalla sua nascita intorno al 1920 ha mantenuto il suo scopo etico e il suo elemento umano, derivanti dal Luteranesimo (religione principale dei cinque stati della Scandinavia). Questa religione si basa sulla verità e sulla credenza che la salvezza deriva dal lavoro onesto e dalla verso il prossimo. Questi forti valori morali e imperativi sociali hanno reso possibile lo sviluppo della filosofia alla base della crescita e dello sviluppo del design nordico.

    Questi principi esistenziali sui quali l'arrendamento nordico ha basato le sue fondamenta, sono ben presenti nelle menti dei designer.

    Creare pezzi che mantengano un equilibrio tra tutto quello che è naturale e quello che è invece artefatto è una delle caratteristiche più importanti di questo stile. Per molti lo stile Scandinavo non è solo una parte importante della vita di ogni giorno ma anche un fattore che può spingere e portare un cambiamento sociale.

    Il clima dei paesi nordici ha certamente influenzato il loro stile così come anche il loro forte amore per la natura, che si evidenzia fortemente nell'arredamento accogliente delle loro case. La loro abilità nel portare bellezza anche nei complementi più semplici ha attirato l'attenzione di tutto il mondo.

    Enfilade Stockholm>

    I precetti dell'arredamento Scandinavo

    L'arredamento scandinavo è stato quindi progettato per soddisfare i bisogni del maggior numero di persone possibile ed è basato su determinati precetti definiti dai precursori di questo stile e che sono tenuti in considerazione ancora oggi.

    L'ethos spirituale alla base della creazione di questo arredamento consiste nel dare a tutta la popolazione la possibilità di arredare la propria casa in modo economico e semplice, grazie all'utilizzo di legni naturali tipici della natura circostante.

    Inoltre, il loro spirito pratico gli ha permesso di progettare pezzi funzionali ed armonici che possono adattarsi a qualunque tipo di desiderio e stagione, e soprattutto si tratta di pezzi di qualità che dureranno per molto tempo. Tutto questo ci ricorda sempre dello spirito democratico e umano della Scandinavia.

    L'aspetto estetico dell'arredamento scandinavo è scrupolosamente ben rifinito, considerato che gli artigiani e i falegnami sono anche gli artisti e creatori del design.

    Questa innegabile ricchezza ha conferito alla Scandinavia lo status di eccellenza in termini di design e qualità dei prodotti disegnati e realizzati da artigiani.

    L'industria ha cominciato ad interessarsi a questi prodotti quindi piccoli artigiani ed artisti erano molto ricercati, in modo da diffondere il design nordico e le sue tecniche.

    I gruppi industriali hanno commercializzato lo stile nordico su scala internazionale, e la sua bellezza semplice ha subito ottenuto numerosi seguaci. Tutto questo portò, nel 1954, alla prima mostra di arredamento scandinavo, tenutasi in Canada e negli Stati Uniti.

    Mobile TV 1969> Bureau Stockholm>

    Lo stile d'arredamento Scandinavo

    I mobili in stile Scandinavo e i loro materiali

    Lo stile nordico si distingue soprattutto per la sua grande attenzione dedicata alla scelta dei materiali con i quali ogni pezzo viene prodotto.

    Oltre all'estetica dell'arredamento scandinavo, i designer si focalizzano sull'efficienza e e l'usabillità del pezzo. Insieme con il design, i materiali giocano un ruolo importante nelle linee eleganti per le quali lo stile scandinavo è così tanto apprezzato.

    La peculiarità dei numerosi innovatori è legata al loro know how in termini di design ma anche relativamente alla realizzazione di un pezzo, qualità che aiuta i designer a conoscere e capire i diversi tipi di legno, al fine di creare componenti d'arredo nel rispetto della natura e molto resistenti all'usura del tempo.

    Quando la produzione su scala industriale si è diffusa, è stato importante per i designer tenere questo slogan sempre bene a mente : "la bellezza nella vita di ogni giorno", alla portata di tutti.La promessa è stata mantenuta e il legno è diventato il materiale fondamentale, mentre la plastica è subentrata in un secondo momento, per progetti più innovativi.

    Il legno è il materiale più essenziale nel regno dell'arredamento nordico, e viene utilizzato con grande maestria, le sue molte varietà sono sfruttate al meglio e con grande rispetto, a testimonianza della relazione esclusiva che i popoli nordici hanno con l'ambiente che li circonda.

    Anche il metallo è frequentemente utilizzato dai designer scandinavi che si divertono con le differenti finiture ( verniciato, spazzolato, laccato, ecc.)Il metallo viene anche modellato e tagliato per creare componenti per l'illuminazione, maggiormente lampade moderne da sospensione, tutto con linee estremamente originali.

    L'arredamento nordico è stato il primo stile ad abbracciare uno stile moderno utilizzando un materiale completamente nuovo: la plastica. I complementi sono leggeri, comodi e possono essere spostati con semplicità. Le linee sono diventate moderne e rivoluzionarie, adattabili a tutti i tipi di interni. I designer sono stati influenzati dal bisogno di innovare, elemento che traspare dall'utilizzo di colori vividi e che possano essere facilmente combinabili con la plastica.

    Sedia Nuvole nordiche>

    Sviluppo dello Stile Scandinavo

    Dopo anni di complementi artigianali e di utilizzo del legno, i designer scandinavi si sono rapidamente adattati ai nuovi processi e possibilità, come l'abilità di curvare il legno.

    Grazie a forni a vapore, la tecnica della curvatura del legno ha permesso la concezione di arredi più ergonomici.

    Negli anni '50, con l'industrializzazione della produzione dei complementi d'arredo, nuovi materiali hanno trovato spazio nell'arredo nordico, come per esempio la vetroresina e il Plexiglas.

    I designer hanno subito seguito l'idea di quel periodo, ovvero creare dei design che potessero essere creati con semplicità a prezzi contenuti, seguendo sempre la filosofia del creare bellissimi oggi per la nostra vita quotidiana e per tutte le fasce di prezzo.

    Mobile TV Ontario grande>

    La combinazione di questa filosofia, insieme con la continua ricerca dell?innovazione, ha portato alla creazione di disegni e modelli originali come quelli del designer Eero Aarnio e la sua sedia Globe, che sarà sempre considerata un'importante punto di riferimento di quel periodo, e che continua ad essere di moda ancora oggi. Eero Aarnio e Poul Henningson sono solo due esempi di designer scandinavi capaci di creare oggetti non solo alla moda ma che sono stati creatori di un trend all'interno dell'industria del mobile.

    Per quanto riguarda l'innovazione, relativamente all'illuminazione in stile scandinavo, è giunta alla ribalta grazie all'uso di nuovi materiali, come diversi tipi di metalli divenuti estremamente versatili grazie a ad una continua innovazione all'interno dell?industria del mobile e dell'arredamento, che ha permesso ai designer di piegare e manipolare i metalli in modi nuovi.

    Queste innovazioni hanno permesso al designer danese Paul Henningsen di creare una serie di lampade leggendarie, utilizzando tubi di acciaio. Queste lampade divennero estremamente di moda e questo è evidente ancora oggi.

    Il suo utilizzo di fogli di metallo di dimensioni differenti, così finemente fissate su un tubo di acciaio, quasi fosse una scultura, ha portato alla creazione di uno dei capolavori dell'illuminazione, chiamata la lampada a carciofo, divenuta un pezzo cardine delle lampade a sospensione. Molti adattamenti di questa lampada sono stati creati, utilizzando differenti materiali, colori, e questo ha spinto un design già divenuto molto diffuso.

    Table Nordby>

    I protagonisti del design Scandinavo

    Gli innovatori del design Scandinavo

    Dane Arne Jacobsen ha avuto un'importante influenza nell'intero settore. Formato come architetto, ha completamente rivoluzionato lo stile nordico. Sarebbe infatti stato un precursore nellaggiungere un tocco di modernismo all'arredamento scandinavo, nella metà del 20esimo secolo.

    Ha progettato complementi d'arredo con linee fluide e delicate, in risposta all'entusiastica richiesta della società per linee moderne, che inizialmente erano destinate alla produzione industriale. Nel 1951, la sua sedia Ant è arrivata sul mercato, diventando un best seller con più di cinque milioni di pezzi prodotti.Le sue linee rotonde ed affusolate hanno garantito il suo successo e hanno giocato un ruolo importante nella nascita di un interesse mondiale per tutto ciò che è progettato in stile Scandinavo.

    Ambasciatore dello stile scandivano, Henningsen ha trascorso molti anni alla ricerca del design per le sue lampade, seguendo il leit motiv della migliore illuminazione possibile, al fine di ottenere la migliore luce possibile senza abbagliare e al minor costo possibile. La sua serie di lampade da tavolo mitiga la brillantezza delle lampade dell'epoca. Questo, grazie all'utilizzo di molti strati di pezzi di metallo di dimensioni differenti, perfetti per far circolare la luce nel modo più efficace.

    Questo sistema rivoluzionario si riflette perfettamente nella sua lampada PH, una vera star al salone internazionale di Parigi sulle arti decorative, nel 1925.

    Paire de casiers muraux stockholm>

    Norvegia: un paese chiave per lo stile Scandinavo

    Del trio più importante nel campo dell'arredo nordico fa parte, oltre che Svezia e Danimarca, anche la Norvegia, che emerge con il suo stile forte e ben riconoscibile.

    La Norvegia, nazione a bassa densità di popolazione, è principalmente costituita da montagne, fiordi, foreste, e con uno stile di vita spesso isolato a causa delle importanti barriere naturali.

    Il contatto con il mondo esterno non è semplice, ma i norvegesi si assicurano di avere uno stile di vita comodo, e questo traspare subito nel loro talento nel design dell'arredo scandinavo.

    Durante i lunghi mesi invernali il loro lavoro, primariamente legato all'agricoltura d'estate, si concentra sui complementi d'arredo e utensili per la casa.

     Chaise Sollavik>

    Il loro tempo è dedicato al miglioramento dell'arredamento scandinavo e alla creazione di oggetti e tessuti. Ci sono anche numerose botteghe dove sono attive numerose famiglie, per permettere la diffusione di questo sapere di generazione in generazione.

    L'ambiente domestico è dai colori e dalle linee naturali che prendono le mosse dalla ricchezza della cultura e del folklore norvegesi. Questa tradizione si basa sulla loro forte tradizione e abilità per il design dei complementi d'arredo.

    Il popolo norvegese ha ottenuto la propria identità autonoma nel 1905, quando la Norvegia ha ottenuto, dopo molti anni, l'indipendenza dalla dominazione di Svezia e Danimarca. Da quel momento il paese, alla ricerca di una identità culturale indipendente, ha rinforzato e puntato sulle sue origini vichinghe, sempre molto presenti nell'arredo scandinavo. Lo stile neo-vichingo sottolinea queste radici ed è estremamente patriottico e si riflette principalmente nei complementi decorati a mano, attraverso l'utilizzo di vernici o tessuti. che rappresentano ed emanano un certo romanticismo nel loro utilizzo: fiori, ornamenti, modanature.

    Questo movimento è stato poi seguito dallo stile Art Nouveau style, che si è integrato perfettamente nell'arredamento e nel design scandinavo-norvegese; questo stile è considerato moderno e cosmopolita e, allo stesso tempo, si basa su tecniche di produzione artigianali.

    La Norvegia è il paese scandinavo che ha più adottato questo movimento e prende ispirazione dalla natura, elemento essenziale della vita quotidiana di questo popolo. La flora e la fauna locali sono stati studiati nel dettaglio per sviluppare lo stile Art Nouveau nell'arredamento. Le curve del legno intrecciate come rami, le linee impetuose che rispecchiano l'imponente ambiente naturale: questo ha portato all'uso di linee curve e al disuso progressivo di linee più rette e pulite.

    Come ottimi rappresentanti dell'Art Nouveau, i norvegesi si sono lanciati in questa ricerca dello stile si combina perfettamente con il loro stile neo-vichingo. Questi fattori hanno fatto così che la Norvegia rendesse, relativamente all'arredamento scandinavo, una vera e propria risorsa nazionale, guadagnandosi di diritto un posto nel design nordico.

    Suspension Trebal>

    Migliori vendite

    #ProudofPIB

    • Lampada da tavolo PIB
    • La panca scandinava PIB contestualizzata
    • Tazze Ferm Living a colazione
    • Tavolo basso in marmo scandinavo
    • Mobile TV scandinavo PIB
    • PIB nei vostri bagni
    • Sgabelli industriali con sedile in pelle
    • Aperitivo intorno ad un ripiano in legno massiccio
    • Specchio scandinavo PIB da muro
    Contattaci