sfondo shabby chic

    Tendenze -

    Un nuovo trend: mobili antichi

    Sommario

    Ti sei mai chiesto cosa offrono i nuovi trend di interni? Il fascino del passato si riflette nei mobili antichi. Ecco un'analisi del trend!

    Perchè sempre più persone scelgono mobili antichi?

    A causa della grande presenza di mobili sul mercato di oggi, è sempre più importante tornare alle radici dell'arredamento antico. Con dei mobili antichi puoi aggiungere un grande tocco di classe al tuo interno e ottenere un carattere vintage. Non è solo la bellezza dei vecchi mobili a impressionare, ma anche l'alta qualità del processo di produzione. La precisione nei processi è davvero speciale. Questi pezzi di arredamento hanno una storia da raccontare, specialmente se risalenti ai tuoi avi.

    tavolo tondo con lampade

    Qual è il vantaggio dei mobili antichi?

    I mobili antichi portano fascino e comfort alla tua casa. Inoltre, mobili in legno antico rendono ogni salotto accogliente. I mobili antichi sono realizzati con materiali naturali e sono, quindi, perfetti per la tua salute. Le vernici chimiche infatti, non venivano utilizzate. I mobili antichi hanno anche una qualità superiore ed hanno perciò, un valore maggiore. Possono essere tramandati di generazione in generazioni, per costituire un ricordo. Rispetto ai mobili moderni, i mobili antichi hanno più carattere e hanno delle storie da raccontare. Anche i materiali utilizzati all'epoca erano di qualità maggiore, in modo da rendere i mobili durevoli nel tempo. Oggi, i mobili vengono cambiati spesso, quindi la durata non è più tra le caratteristiche più importanti.

    boutique vintage

    Perchè sono sempre più di moda?

    Al giorno d'oggi, le persone amano fare dei mix. Questo vuol dire creare dei mix tra mobili antichi e moderni. E' un processo molto semplice e ti permette di utilizzare un mobile antico come punto focale. Fa un certo effetto vedere una vecchia cassettiera o una poltrona antica integrate in un contesto moderno. Valorizzano tutto l'arredamento e portano eleganza alla tua casa. Oggi, integrare mobili antichi a pezzi moderni, è molto più di un semplice trend passeggero.

    poltrona in strada

    Cosa rende affascinanti i mobili antichi?

    Il fascino del passato è visibile in ogni pezzo di arredamento antico. Cultura e storia di un'epoca sono espresse nell'arredamento antico. Ad esempio, quando mangiamo su un tavolo antico, ci sentiamo subito connessi con il passato. I mobili antichi sono tali se hanno almeno 100 anni. . E' sempre una buona idea chiedere ai nonni di quali mobili vogliono disfarsi.

    salotto con vista

    I pezzi di arredamento antico più utilizzati risalgono al periodo Biedermeier (1815-1848) e a quello Jugendstil (1895-1920). In molti casi, i mobili antichi risalgono agli inizi del XVIII secolo.. Nell'arredamento Biedermeier i motivi Lyra e l'aspetto granulare sono molto ricorrenti, o al massimo piccole decorazioni. Legno di noce, ciliegio e betulla sono i principali materiali utilizzati in questa epoca. I mobili di questa epoca sono facilmente abbinabili a mobili moderni, grazie alla loro semplicità. Questo è uno dei motivi per cui l'interesse verso questa epoca è sempre più diffuso. Anche nell'epoca Jugendstil puoi trovare semplicità e un tocco in più di modernità.

    salotto con terrazza

    Si possono abbinare mobili antichi e moderni?

    I mobili antichi sono ideali per creare un gioco di contrasti tra vecchio e nuovo. Per questa ragione, spesso vengono utilizzati per aggiungere tocchi di stile e creare particolari disposizioni. Inoltre, grazie ai mobili antichi è possibile creare spazi molto personali e unici, gli uni differenti dagli altri. . I mobili antichi sono spesso pezzi unici ed lontani quindi dai processi di produzione delle industrie. Tuttavia, non è necessario che siano pezzi originali, è possibile trovare pezzi riprodotti della stessa qualità e spesso riconoscibili sono dagli occhi di un esperto. Per queste ragioni, molti designer di interni sperimentano nuovi abbinamenti tra antico e moderno. I mobili Biedermeier e Jugendstil sono molto popolari e quindi facile da essere abbinati con mobili moderni.

    Mobili antichi: sempre alla moda

    I mobili antichi combinano qualità e durata! Se cerchi qualcosa che duri a lungo, non resterai deluso dai mobili antichi. Questi pezzi di arredamento hanno provato a lungo la loro resistenza nel tempo. Se quindi hai bisogno di mobili che durino nel tempo, scegli un pezzo antico!

    divani e fiori

    Caratteristiche dei mobili antichi

    Lavorazione a mano e linee nette sono le caratteristiche principali dei mobili antichi. Specialmente per i pezzi risalenti all'epoca Biedermeier, semplicità, linee pulite, legno di alberi da frutto, disegni Lyra e granulosità, sono le caratteristiche principali. In particolare, le forme convesse e concave sono molto originali.

    Come ottenere un carattere vintage?

    Con piccoli pezzi di arredamento antico puoi creare degli accenti interessanti per il tuo interno. Una credenza rustica o una poltrona mixate a pezzi moderni danno un effetto complessivo eccellente. Puoi anche decidere di arredare la tua casa solo con mobili antichi. In questo modo creerai un'atmosfera molto accogliente e di carattere. La mia combinazione preferita resta quella che vede insieme vecchio e nuovo! Questo trend si è diffuso recentemente ed è già diventato un must-have.

    shabby chic e piano

    Il trend dei mobili antichi darà fascino alla tua casa. Questo trend è presente anche in molti negozi. Lasciati ispirare e integra alcuni mobili antichi al tuo interno moderno, per un look che non passerà inosservato!

    Migliori vendite

    #ProudofPIB

    • Lampada da tavolo PIB
    • La panca scandinava PIB contestualizzata
    • Tazze Ferm Living a colazione
    • Tavolo basso in marmo scandinavo
    • Mobile TV scandinavo PIB
    • PIB nei vostri bagni
    • Sgabelli industriali con sedile in pelle
    • Aperitivo intorno ad un ripiano in legno massiccio
    • Specchio scandinavo PIB da muro
    Contattaci