02 82950322

  • Durata limitata: Consegna offerta su tutto il sito a partire da 300€
  • Stile Vintage per la vostra casa - Numero Uno in Francia
  • Nuova Collezione Primavera 2018
€ (eur)

Italia - € (eur)

Seleziona un paese

    centrotavola

    General -

    Idee creative per apparecchiare la tavola in primavera

    Tavola dei contenuti

    E' da poco tornata la primavera e finalmente il sole è tornato a riscaldarci più intensamente e le giornate sono sempre più lunghe. La voglia di uscire aumenta, e con questa, cresce anche il desiderio di pranzare all'aperto, in terrazza oppure in giardino. Il pranzo (così come la cena), momento conviviale per eccellenza, diventa anche un'occasione di sfogo creativo nel quale ci si può sbizzarrire riguardo la cura delle pietanze da preparare e gustare ma anche dei dettagli per abbellire la tavola.

    fiori a tavola

    Solitamente accade che nella frenesia quotidiana, consumiamo il pranzo o la cena di fretta, per cui è già difficile preparare dei pasti più o meno elaborati. Di conseguenza, apparecchiare la tavola in maniera organizzata e curata esteticamente è un fatto molto sottovalutato se non addirittura impensabile. Eppure il mio suggerimento è quello di non attendere una ricorrenza speciale: stare seduti a tavola per rilassarsi, ricaricare le energie e affrontare al meglio il resto della giornata è un rituale ricreativo. Celebrate ogni giorno questo momento, che lo passiate da soli oppure in compagnia.



    Tovaglia e tovaglioli

    A differenza dell'autunno e dell'inverno, in cui è indicato ricorrere a colori caldi, accesi e accoglienti, la primavera e l'estate richiedono colori tenui. In questo caso, i colori piastello, con le loro tonalità fresche e delicate, sono davvero l'ideale. Nella preparazione della tavola, la cura dei dettagli è fondamentale. Iniziando dalla base, la prima domanda da porci sarà: quale tovaglia utilizzare?

    tovagliolo

    La migliore scelta in questo caso sarebbe probabilmente quella di una tovaglia da tavola moderna di un unico colore: il verde, il giallo, l'azzurro e il rosa sono dei colori tenui, perfettamente in armonia con la bella stagione e le sensazioni che essa ci trasmette. Il bianco rimane comunque un classico se si vuole andare sul sicuro.La scelta della tovaglia di un unico colore è la soluzione più semplice, che ci permette però di usare al massimo la creatività attraverso accessori colorati, senza scadere nel pacchiano. Come sistemare i tovaglioli a tavola: i tovaglioli vanno utilizzati rigorosamente di stoffa e possono essere utilizzati di un colore diverso rispetto alla tovaglia, in maniera tale da spezzare con il colore di sfondo. Con i tovaglioli è possibile creare decorazioni semplici ma d'effetto, per esempio legando il tovagliolo con lo spago, riporvi le posate e delle foglie o dei piccoli ramoscelli, insieme a dei fiorellini.

    Piatti e posate

    Anche i piatti e le posate sulla tavola dovranno essere in sintonia con il colore della tovaglia scelta. I piatti vintage o in stile shabby chic, con i loro motivi naturali o floreali, per esempio, sono indicati per apparecchiare la tavola per un pranzo all'aria aperta. I servizi di piatti colorati e abbelliti da decorazioni floreali e non, sono dunque i più gettonati per un pranzo di primavera, ma è necessario fare attenzione ad abbinarli con gusto.

    Tazzine da caffè Tzigane shabby

    Un trend molto interessante che riguarda la decorazione della tavola, e che si è diffuso recentemente, prevede l'utilizzo di piatti spaiati. Secondo questo trend, è quindi possibile accostare piatti con colori diversi oppure abbinare motivi a righe con altri a pois e così via. Se deciderete di seguire questa tendenza, è comunque importante trovare una determinata armonia fra i vari pezzi, alternando le fantasie con delle tinte unite e usando non più di tre colori diversi, altrimenti si rischia di esagerare e rovinare l'equilibrio dell'intera tavola e creare un'estetica sgradevole.

    Un altro importante fattore da considerare sono le regole generali per apparecchiare la tavola: esiste infatti una corretta disposizione delle posate a tavola, una per la mise en place dei bicchieri, e così via per tutti gli altri elementi. Le forchette ad esempio, vanno collocate a sinistra rispetto al piatto, i coltelli a destra. Se vi siete chiesti dove si mette il tovagliolo quando si apparecchia, la risposta è sul piatto, mentre le posate da dessert in alto.

    tavolo centro

    Centrotavola

    Per quanto riguarda il centrotavola, la scelta della decorazione è molto ampia: fiori, erbe aromatiche, piantine grasse, ramoscelli recuperati in giardino, sono elementi indispensabili per creare un effetto campestre. Potrai anche optare per delle candele colorate, degli eleganti portacandele o, in alternativa, delle piccole lanterne.

    Anche gli oggetti vintage si prestano perfettamente ad apparecchiare la tavola in modo originale: qualche vecchio oggetto ben posizionato al centro, come una scatola di latta o di legno, può fungere da contenitore per fiori o alimenti.

    fiori a tavola

    Segnaposto

    Nel caso in cui abbiate diversi invitati alla vostra tavola, questa sarà arricchita ulteriormente, se decorata con dei segnaposto, sempre molto apprezzati. Ogni invitato avrà in questo modo, un tenero pensiero da portare a casa come ricordo di un pranzo speciale in buona compagnia. Ci sono vari modi in cui è possibile creare un segnaposto. Si può scrivere un semplice bigliettino di ringraziamento oppure realizzare un piccolo oggetto con dei tappi di sughero o dei vasetti di vetro o ceramica. Un'altra alternativa sono ancora una volta i fiori: immagina di legare un mazzolino di fiori con un nastro di stoffa colorata o con dello spago; otterrai così, una fresca composizione floreale che farà contenti i tuoi ospiti.

    Accessori

    Infine, per una tavola elegante, non dimenticate di utilizzare dei bicchieri di cristallo e di versare l'acqua e il vino dentro dei decanter di vetro che vi permetteranno di fare bella figura e di dare un tocco più sofisticato e vintage alla vostra tavola decorata.

    Decanter Olga

    Mentre se savete deciso di mangiare all'aperto, dovete tenere presente che la cucina sarà un po' distante dalla tavola, quindi in questo caso, un piccolo carrello da cucina con ruote sarà molto utile per l'organizzazione del pranzo o della cena. Questo complemento d'arredo vi consentirà di avere tutto l'occorrente a portata di mano e vi permetterà di evitare di alzarvi e tornare in cucina tutte le volte che mancherà qualcosa.

    Migliori vendite

    #ProudofPIB

    • Lampada da tavolo PIB
    • La panca scandinava PIB contestualizzata
    • Tazze Ferm Living a colazione
    • Tavolo basso in marmo scandinavo
    • Mobile TV scandinavo PIB
    • PIB nei vostri bagni
    • Sgabelli industriali con sedile in pelle
    • Aperitivo intorno ad un ripiano in legno massiccio
    • Specchio scandinavo PIB da muro
    Torna sopra
    Contattaci