0

un nouveau
style de vie

4,8/5,0Soddisfazione del cliente senza eguali
Assistente
personale

15 Giorni
Festivi

Sconto eccezionale fino al 25% su 80 prodottiFino ad esaurimento scorte
bureau télétravail titre

Come si configura un ufficio a casa?

Articolo pubblicato il 23/09/2022

Vi manca una stanza per il vostro ufficio? Ecco i nostri consigli per trovare il posto migliore in casa per il vostro ufficio.

Se vi manca una stanza per creare uno spazio di lavoro in casa, non fatevi prendere dal panico: ci sono molti posti in casa dove potete creare uno angolo ufficio attraente e organizzato in cui sentirvi a vostro agio. Ecco alcune idee e suggerimenti che sicuramente stimolerano la vostra immaginazione.

Determinate le vostre esigenze per trovare la posizione ideale per il vostro angolo ufficio

Se non avete una stanza interamente dedicata all'ufficio, altre soluzioni intelligenti sono perfettamente realizzabili in altre parti della casa. Prima di tutto, è bene determinare lo spazio necessario per creare un'area ufficio adeguata. Ad esempio, se si utilizza maggiormente un computer portatile, le esigenze di spazio saranno diverse rispetto a chi utilizza apparecchiature informatiche più grandi o ha bisogno di esporre file, progetti, ecc. Inoltre, la diffusione del telelavoro ha cambiato il modo di lavorare di molti di noi. Quindi, se lavorate regolarmente da casa, le vostre esigenze di spazio potrebbero essere cambiate e dovrete trovare il posto più adatto in casa per sistemare il vostro ufficio.

Una zona ufficio nel soggiorno

La zona giorno principale della casa è spesso il luogo da scegliere per l'ufficio. Sono possibili diverse soluzioni per creare uno spazio di lavoro che favorisca la produttività.

Una zona ufficio nel soggiorno

Allestite la vostra postazione di lavoro in un angolo del soggiorno

Potete scegliere di allestire il vostro spazio di lavoro in un angolo del soggiorno. Il modo ideale per separarla dalla zona relax è metterla in risalto scegliendo una pittura o una carta da parati che la separi dal resto della stanza. Per quanto riguarda i mobili, adattateli all'arredamento esistente scegliendo una scrivania elegante con un design non strutturato, un tavolo regolabile in altezza o una scrivania con un ripiano pieghevole fissato alla parete per creare una zona ufficio libera se ne avete bisogno solo occasionalmente. Una scrivania ad angolo è preferibile perché consente di collocare le apparecchiature informatiche da un lato e i file dall'altro per un uso più regolare. Si può anche delimitare lo spazio installando un paravento, un mobile come una libreria, ad esempio, o una copertura in vetro. Quest'ultima soluzione, anche se più costosa, avrà il vantaggio di isolare la zona ufficio dal resto del soggiorno e vi permetterà di essere più tranquilli, soprattutto quando la vostra famiglia è presente.

Delimitare lo spazio con una parete colorata

La zona ufficio nel sottoscala o in un armadio in soggiorno

Lo spazio sotto le scale o negli armadi sono spesso angoli perduti che non pensiamo necessariamente di sfruttare. Tuttavia, con i mobili giusti, è perfettamente possibile creare un angolo ufficio pratico ed estetico. Per quanto riguarda i mobili, una scrivania a scomparsa o una segretaria sono perfette per essere inserite in spazi così ridotti. Completati da piccoli spazi di archiviazione o da mensole a muro, non avrete difficoltà a riporre la vostra stampante, i file, le forniture per ufficio o anche gli oggetti decorativi e le piante verdi.

Ufficio nel sottoscala
Ufficio nell'armadio

Una zona scrivania in camera da letto

Se preferite allestire il vostro ufficio in una stanza della casa lontana dal trambusto della vita quotidiana, anche la camera da letto può essere un'opzione per creare il vostro spazio di lavoro.

La zona scrivania per adulti nella camera da letto

Se state creando una postazione di lavoro adatta a un'attività di telelavoro o se desiderate beneficiare di un ambiente di lavoro lontano dal rumore del resto della casa, la camera da letto vi permetterà di delimitare il vostro spazio professionale al di fuori dell'ambiente familiare. Per un interno armonioso, non esitate a scegliere mobili che si adattino all'arredamento della stanza. Ad esempio, si può optare per una scrivania bianca o color legno, in grado di ospitare tutte le forniture per ufficio e le apparecchiature informatiche. Per un risparmio ottimale di spazio, soprattutto se le vostre esigenze sono occasionali, alcuni modelli di scrivania possono anche trasformarsi in un tavolino da toilette per creare un'illusione intelligente ed estetica.

Scrivania e toeletta in un'unica soluzione

La zona ufficio nella stanza dei bambini

Fin da piccolo è importante che un bambino abbia il suo angolo scrivania per fare bei disegni ma anche per fare i compiti quando sarà più grande. Si può quindi optare per una piccola scrivania adatta alle sue misure quando è piccolo o preferire una scrivania evolutiva che crescerà con lui. Se il bambino ha una cameretta piccola, l'installazione di una scrivania sotto un letto a soppalco è una soluzione ideale per creare un'area di lavoro comoda e attraente. Affinché possa avere tutti i suoi effetti personali a portata di mano, non esitate a installare una scrivania con cassetti, scaffali, contenitori, ecc.

Fate risaltare l'area dell'ufficio

Ora che avete trovato il posto perfetto per il vostro ufficio in casa, rendetelo attraente per dargli un tocco estetico e armonioso.

Aggiungere un tocco personale

La scelta della sedia da ufficio

Per poter lavorare comodamente, la sedia deve essere scelta con cura. Se avete una stanza interamente dedicata all'ufficio, potete ovviamente investire in una sedia ergonomica molto grande, ma se dovete sedervi in un piccolo angolo della casa, per evitare che la vostra seduta occupi troppo spazio, potete optare per una sedia girevole con rotelle su cui potete installare dei bei cuscini per sostenere la schiena. Se si lavora sullo schermo di un computer, la cosa più importante è scegliere una seduta comoda e all'altezza giusta.

> Illuminazione adeguata

Per la zona ufficio, l'ideale è scegliere un luogo che lasci entrare il più possibile la luce naturale, ad esempio vicino a una finestra, in modo da poter lavorare piacevolmente nelle giornate di sole. Nelle giornate più buie o se dovete lavorare di sera, assicuratevi di avere una buona illuminazione adatta alla vostra attività (lampada da scrivania, lampade a sospensione, lampada da tavolo, ecc).

Scrivania rivolta verso la finestra

In conclusione, allestire un angolo ufficio in casa quando non si dispone di una stanza in più è del tutto possibile utilizzando alcuni accorgimenti e mobili contenitori adatti per ottimizzarlo al meglio. Una volta completato l'allestimento, per un risultato armonioso, non bisogna dimenticare la decorazione: soprammobili, cornici, piante verdi, tutto è permesso!

Vi piace i nostri articoli? seguiteci

Notizie, offerte riservate agli iscritti, suggerimenti per decorare gli interni... Iscrivetevi alla nostra newsletter per entrare nella comunità PIB. (Non inviamo più di una newsletter a settimana, non trasmettiamo la vostra email a terzi e potrete annullare l'iscrizione in qualsiasi momento)

Ti piacciono i nostri articoli? Scopri gli articoli correlati

4,8/5,0Soddisfazione del cliente senza eguali
Assistente
personale

15 Giorni
Festivi

Sconto eccezionale fino al 25% su 80 prodottiFino ad esaurimento scorte