0

un nouveau
style de vie

4,8/5,0Soddisfazione del cliente senza eguali
Assistente
personale

CONSEGNA GRATUITA
i 6 giorni magici

Consegna gratuita a partire da 200? di acquistoSolo per 6 giorni, regalati un interno festivo
LO STILE DEGLI ANNI '70 - Postmodernismo individualista

LO STILE DEGLI ANNI '70 - Postmodernismo individualista

È facile liquidare gli anni '70 come "il decennio che il gusto ha dimenticato". Tuttavia, trascurare i suoi contributi all'architettura, al design dell'arredamento e all'interior design è anche una colpa.

La transizione degli anni '70

È facile pensare agli anni '70 come "il decennio che il gusto ha dimenticato". Era il periodo di transizione tra la modernità della metà del secolo e il post-modernismo. Linee pulite e curve morbide, con una tavolozza di colori neutri nel design, così come l'approccio minimalista al modernismo in architettura, con una facciata fredda e un interno austero, sono stati infine respinti. Gli anni '70 videro un cambiamento nel design verso qualcosa di più autentico, più personale, più disordinato, con carattere, forme organiche e ispirazione retrò. Situato sul bordo di due epoche, lo stile degli anni 70 non segue più lo slancio degli anni 60 con la sua prospettiva futurista, ma non ha avuto il tempo di maturare in un insieme definito di caratteristiche. Tuttavia, non ha avuto il tempo di maturare e acquisire caratteristiche ben definite. È anche un errore trascurare i suoi contributi all'architettura, al design dei mobili e agli interni.

Gli anni '70 hanno segnato l'inizio del post-modernismo.

Gli anni '70 hanno segnato l'inizio del post-modernismo.

Interno della Arthur Elrod House a Palm Spring

Interno della Arthur Elrod House a Palm Spring

“Le case sono state progettate come organismi integrati nel loro ambiente, che vivono, respirano e cambiano insieme.”

Judith Miller, mobili.

Il contesto sociale

Molte ragioni nei movimenti sociali e politici portarono a cambiamenti nello stile e nel design, nella moda e nell'architettura. Gli anni '70 furono segnati dall'aumento del cinismo e dell'individualismo, commisurato all'aumento dei tassi d'interesse e dell'inflazione che causò una disoccupazione senza precedenti. Nel 1973, in risposta al sostegno occidentale a Israele, i paesi del Medio Oriente imposero sanzioni e le forniture di petrolio furono interrotte, scatenando una crisi energetica globale. La fiducia dei consumatori crollò e nel 1975 si profilò una recessione economica globale. Oltre a questa prospettiva deprimente, il riscaldamento globale e altri danni ambientali sono stati segnalati dagli scienziati.

La miscela di molte texture e materiali è una caratteristica degli anni '70.

La miscela di molte texture e materiali è una caratteristica degli anni '70.

In questo mondo

I colorati anni '70 - Schema di stile

Creare uno spazio vitale divertente, audace e intrigante con un'abbondante gamma di colori, texture e materiali.

I colorati anni '70 - Schema di stile

LO STILE DEGLI ANNI '70 - Postmodernismo individualista - 23-Sep-2021

L'era della contraddizione

Questo decennio è uno studio di contraddizioni: austerità e decadenza, toni spenti della terra e colori sgargianti, hippy amanti della natura e futurismo high-tech. Le due correnti principali coesistevano in armonia e tensione. Il primo è stato ampiamente indicato come "anti-design", con i designer che portavano le loro creazioni agli estremi per esprimere la loro frustrazione con la società, allontanandosi dalla ricerca di raffinatezza e perfezionismo del modernismo. Tentano di attrarre i consumatori usando colori sgargianti e brillanti e forme da cartone animato.

L'altro era "High Tech", dal nome di un libro con lo stesso nome di Joan Kron e Suzanne Slesin. Fu un ritorno ai principi rigorosi e razionali del primo modernismo, motivato dalle restrizioni di bilancio nell'industria del mobile. I designer sostenevano anche che la loro ricerca di design senza tempo e sostenibile avrebbe contrastato la cultura dell'usa e getta che stava distruggendo il pianeta.

Lo stile "high tech" degli anni '70 non aveva nulla a che fare con i computer, ma piuttosto con la costruzione e l'ingegneria. Il suo sviluppo fu in parte una risposta alle richieste dei produttori di uno stile scheletrico che riducesse i materiali e fosse facile da produrre in massa. L'architetto svizzero Mario Botta (un ex dipendente di Le Corbusier) iniziò a produrre mobili in lamiera perforata che sembravano parti di macchine, mentre in Gran Bretagna Rodney Kinsman lavorava a una serie di design snelli e concisi, sempre in metallo.

Stile artigianale

Il movimento di revival artigianale si scontra con lo stile high-tech. In Gran Bretagna, John Makepeace aprì i suoi laboratori di Parnham House nel Dorset nel 1977 e creò oggetti meticolosamente lavorati, spesso molto ornati, venduti per somme considerevoli. La sedia Shiver in ebano e nichel di Makepeace (1978) è rappresentativa della sua filosofia di design: è fatta di 2000 pezzi separati di ebano.

D'altra parte, lo stile di questo decennio fu largamente influenzato dal movimento back-to-nature, nato sia dal rifiuto degli hippy del consumismo e del materialismo sia da un revival dell'ambientalismo dopo la crisi petrolifera del 1973.

Elementi di stile

  • Asimmetria
  • Laminati plastici
  • Perline
  • Riciclaggio
  • Linea di credito
  • Artigianato
  • Umorismo
  • L'occhio di un disegnatore
  • Ruote

Caratteristiche

  • Colori audaci ed "esplosivi".
  • Materiali trasparenti (vetro o plastica)
  • Metallo (cromo, acciaio lucido)
  • Mobili scandinavi in tek e pino
  • Modelli divertenti e asimmetrici
  • Mobili da uomo spessi e robusti
  • La rinascita dell'artigianato e dell'equitazione (macramè, arte della corda, arazzi ricamati, afghani).
  • Nuove tecnologie ad alta efficienza energetica

Gli anni '70 sono stati davvero una fase interessante di impatto culturale e sociale, quando i designer stavano cercando di trovare la loro strada per lasciare il segno. Rappresentano una reazione contro il modernismo purificato della metà del secolo, in favore di "abbellimenti giocosi e sperimentazione radicale con la forma". L'espressione personale e l'individualità erano le caratteristiche dell'epoca.

4,8/5,0Soddisfazione del cliente senza eguali
Assistente
personale

CONSEGNA GRATUITA
i 6 giorni magici

Consegna gratuita a partire da 200? di acquistoSolo per 6 giorni, regalati un interno festivo