02 82950322

  • Durata limitata: Consegna offerta su tutto il sito a partire da 300€
  • Stile Vintage per la vostra casa - Numero Uno in Francia
  • Nuova Collezione Primavera 2018
€ (eur)

Italia - € (eur)

Seleziona un paese

    scarpine

    Consigli -

    5 consigli per camerette per bambini in stile scandinavo

    Indice

    Anche voi siete amanti dello stile nordico, e avete passato anni e anni a scegliere con cura ogni mobile, divano, cuscino, armadio della vostra casa? Per tutti arriva quel momento in cui, una volta che la casa è stata arredata e sistemata al meglio, si decide che è giunta l'ora di allargare la famiglia. Ed ecco che bisogna cominciare tutto daccapo! Negli ultimi mesi prima che arrivi un bebè, di solito le future mamme si mettono a recuperare stanze e angoli della casa che potranno ospitare i mille prodotti e accessori che serviranno al nascituro. Tra le parti più divertenti, ci saranno infatti la preparazione di corredini e vestitini, carrozzina-passeggino-seggiolino-ovetto smontabile e ricomponibile in cosi tanti modi da essere utile fino ai 18 anni, ma soprattutto della cameretta. Infatti, quante persone aspettano con ansia di sapere il sesso del bambino, per poter correre nei negozi a svaligiare il reparto rosa shocking o azzurro puffo? Per fortuna, negli anni questa tendenza va scemando, lasciando il passo a molti accessori gialli, verdini, violetti o di tutta quella gamma di bellissimi colori intermedi che vengono normalmente dimenticati in questo periodo della vita. Per quanto riguarda le camerette, a maggior ragione, perchè scegliere questi colori così vivi e potenti che rimarranno sicuramente li almeno fino al decimo compleanno del bambino, quando si potrebbe optare per uno stile più sobrio ed appropriato, apprezzabile da bambini e genitori e che non faccia a pugni con il resto della casa. In questo caso, la cameretta dei bambini potrebbe essere realizzata in stile nordico, prediligendo colori tenui e un look nel complesso molto più sobrio. Non solo, ma oltre ad essere molto più vicina allo stile della casa e contribuire alla linea generale di design della casa, sicuramente cambiando solo qualche mobile qua e là rimarrà sempre attuale negli anni.

    orsetti

    1. Colori e motivi: nuances tenui ed il bianco

    Prendendo le distanze da tutti quelli che sono i colori shocking con i quali pitturare le pareti delle camerette, perchè non scegliere un classico bianco e dei gentilissimi colori come il giallo crema, o verde pistacchio, azzurro cielo, o molte tonalità dal caffelatte al grigio. L'importante è che la tonalità si mantenga sul chiaro, quindi sono ovviamente meno indicati il giallo limone o il grigio graffite, poichè farebbero l'effetto contrario. Nonostante molti dei toni preferiti dello stile nordico possano sembrare dei colori freddi, il segreto è tutto nell'abbinamento, che deve riuscire comunque a rendere l?idea di uno spazio accogliente.

    Un altro importante alleato sono i motivi, perchè benchè molte persone preferiscano spaziare nei colori, ma rimanere su delle tinte unite basic, in realtà modificare una parete o delle porzioni di parete può essere un?idea bellissima per diversificare e dare un po più di carattere ad una cameretta. Nello stile nordico, sicuramente regnano i motivi geometrici, e un suggerimento potrebbe essere inserire un motivo geometrico con due colori a contrasto, di cui uno è lo stesso utilizzato per le altre pareti. Se poi tutti i colori che sceglieremo saranno pitture lavabili, ancora meglio, ci risparmieranno tanti problemi negli anni futuri!

    camera rosa

    2. Luce naturale: un elemento imprescindibile per lo stile scandinavo

    Ecco a voi un?altra grande protagonista dello stile nordico: la luce naturale. Tutti sanno che nei paesi nordici, proprio a causa della mancanza di luce per molte ore della giornata, diventa fondalmentale sfruttare al meglio le poche ore d?illumazione della giornata. I colori prediletti dallo stile sono per questo quelli con i quali la luce naturale può brillare. Proprio per questo, il bianco che è riflettente e da questa impressione di spazio più ampio, oltre a quelle sensazioni meravigliose di ordine, di pulito, del profumo del mattino e di una giornata davanti a sè, mentre tutte le cose sono al proprio posto. Per questo, anche per i vostri bambini sarà bellissimo aprire gli occhi alla mattina circondati da questa atmosfera, dalla quale potranno sicuramente trarre molti benefici.

    3. Materiali: naturali, caldi e sicuri

    Strettamente collegata con la scelta dei colori è la scelta dei materiali. Sicuramente per una cameretta tra le scelte più indicate ci sarà il legno, un materiale resistente e allo stesso tempo caldo. Saranno invece da evitare materiali come il marmo, il metallo o materiali più preziosi e delicati come il vetro. Lo stile nordico sicuramente è il più adatto per questo in quanto presuppone un uso del legno.

    Dai pavimenti, nelle quali le scelte più gettonate dovrebbero essere tra parquet, sughero, moquette e resina, tutte scelte poichè sono materiali caldi, e non gelati come la ceramica o la pietra, decisamente inadatte ai piedini scalzi.

    4. Forme: angoli smussati e design rassicurante

    Le forme, a prescindere dai nostri gusti di arredamento come genitori e dalle scelte stilisticamente diverse a cui andremo incontro, DEVONO essere a prova di bambino. Perchè d?accordo i colori, la luce, e tutto il resto, ma stiamo sempre parlando di camerette per bambini, nelle quali i piccoli trascorreranno molte ore, giocheranno, cadranno, e l?ambiente deve mantenerli il più possibile al sicuro, prediligendo mobili dalle forme arrotondate e ricoprendo di paraspigoli qualsiasi bordo dalla forma vagamente appuntita. Anche in questo caso, lo stile scandinavo ci viene incontro perchè i mobili hanno linee semplici e geometriche, ma molto raramente appuntite o con angoli pronunciati, e questo rappresenterà sicuramente un buon inizio per rendere la camera a prova di bambino.

    Inoltre molti elementi del design scandinavo sono sicuramente definibili creativi, ad esempio per le camerette entrano in gioco letti a castello e costruzioni in legno che ricordano le forma di un castello (con un tetto insomma) poichè l?idea di casa e di sentirsi ?al riparo? è molto importante nella cultura scandinava.Quindi spesso le camere assumono questo aspetto quasi fiabesco, arredate con tetti o costruzioni, scalette e oggetti di questo tipo, tutti rigorosamente realizzati in legno, che verranno accompagnate da tende, cuscini giganti o decorazione, che immergeranno i bambini in questo regno incantato per molti anni.

    orsetto bianco

    5. Giochi e accessori: un ritorno ai vecchi giochi di legno e molto altro

    Ed accoci arrivati al nostro ultimo, e più divertente, consiglio! Si, perchè la parte migliore dell?arredamento arriva quando possiamo sbizzarrirci con gli accessori per la cameretta dei nostri bambini, anche se inizieremo mettendo non troppi (concetto molto variabile) giochi, perchè tanto nel tempo aumenteranno a dismisura, fino quando il vostro pavimento scelto con cura anni prima non verrà ricoperto da strati e strati di giocattoli. Per iniziare, per i più piccoli sarà sicuramente utile un tappetto gioco, ma se volete andare un pò sull?anticonvenzionale potete sicuramente optare per uno in stile scandinavo.Via libera anche ad ogni oggetto che richiama la natura, come bastoni decorativi o oggetti appesi, che miglioreranno le capacità fisiche dei bambini, cosi? come i giochi di legno come casette di legno per le bambole,magari grandi e a muro, e cavallucci di legno. Tutto ciò che ricorda il mondo fiabesco è sempre il benvenuto, come le tende appese al soffitto magari con grandi cuscini sotto, per creare un angolo relax perfetto o per dare un po di mistero alla cameretta.

    Sedia Pampelune con finiture naturali1

    E ora a voi la scelta!

    Se in questo momento siete in cerca di ispirazione per creare una cameretta per bambini o state pensando di rinnovare la vostra, questi consigli potrebbero essere un buon punto di partenza! Ovviamente le camerette più tradizionali hanno moltissimi altri vantaggi, però a mio parere nemmeno quelle in stile scandinavo sono da sottovalutare, e che magari permetterebbero ai bambini di abituarsi fin da piccoli a certe prospettive, cosi come alla vicinanza con la natura grazie al forte richiamo e alla presenza costante del legno attorno a sè.Inoltre guardando queste immagini non potrete non innamorarvi delle meravigliose camere che vedrete!

    Migliori vendite

    #ProudofPIB

    • Lampada da tavolo PIB
    • La panca scandinava PIB contestualizzata
    • Tazze Ferm Living a colazione
    • Tavolo basso in marmo scandinavo
    • Mobile TV scandinavo PIB
    • PIB nei vostri bagni
    • Sgabelli industriali con sedile in pelle
    • Aperitivo intorno ad un ripiano in legno massiccio
    • Specchio scandinavo PIB da muro
    Torna sopra
    Contattaci